Whistleblowing

Sistemi interni di segnalazione delle violazioni

A norma dell’art 48 del D.Lgs 231/07 (così come modificato dal D.Lgs. 90/2017, in attuazione della cd. “IV Direttiva Antiriciclaggio”) Credito Ideale Mediazione Creditizia s.r.l, adotta una procedura per la segnalazione di violazioni alla normativa Antiriciclaggio. Tale procedimento di segnalazione è previsto per consentire a dipendenti o soggetti in posizione comparabile, la segnalazione di violazioni (potenziali o effettive) delle disposizioni dettate in funzione di prevenzione del riciclaggio e di finanziamento del terrorismo.
La procedura di cui sopra, garantisce la tutela della riservatezza dell’identità del segnalante e del presunto responsabile delle violazioni (ferme restando le regole che disciplinano le indagini ed i procedimenti avviati all’autorità giudiziaria in relazione ai fatti oggetto delle segnalazioni), la tutela del soggetto che effettua la segnalazione contro condotte ritorsive, discriminatorie o comunque sleali conseguenti la segnalazione e lo sviluppo di uno specifico canale di segnalazione anonimo ed indipendente, proporzionato alla natura e alle dimensioni di Credito Ideale Mediazine Creditizia S.r.l..

Ai fini di cui sopra, la società ha temporaneamente istituito l’indirizzo mail whistleblowing@creditoideale.it da cui è possibile, garantendo la massima riservatezza, inviare una segnalazione di eventuali comportamenti ritenuti scorretti.

Sarà sufficiente:

  • accendere tramite internet al portale
  • compilare le credenziali indicate sotto
       utente: whistleblowing@creditoideale.it
       password: Segnalazioni!_4321/
  • inviare una email contenente la segnalazione all’indirizzo direzione@creditoideale.it.

Tutte le segnalazioni, nel rispetto della tutela della riservatezza dell’identità del segnalante, potranno essere inviate ad altre istituzioni (autorità giudiziaria, dipartimento della funzione pubblica, corte dei conti, etc.)